Diciotto Rate e Perdi la Casa

Diciotto Rate e Perdi la Casa

Diciotto Rate e Perdi la Casa

Le Banche potranno pignorare gli immobili dopo 18 rate non pagate, anche non consecutive, oppure riprendersi o trasferire il bene dato in garanzia.

E’ quanto scritto nel nuovo decreto legge che attua la direttiva europea sui “contratti di credito ai consumatori relativi ai beni immobili residenziali”.

Avevamo già parlato di questa eventualità in un altro articolo (clicca qui per leggerlo).

Il discorso, che all’inizio pareva nebuloso, si è fatto più chiaro per cui possiamo fare un rapido elenco delle principali novità che interesseranno i futuri mutuatari:

  • la banca può riprendersi o trasferire l’immobile ipotecato dopo diciotto (18) rate non pagate, anche non consecutive.
  • Per fare questo è essenziale il parere positivo del debitore. Dovrà acconsentire a questa clausola.
  • Il consumatore dovrà essere assistito da un consulente esperto.
  • Nel caso di vendita dell’immobile si potranno verificare due situazioni differenti:

           a) valore di vendita inferiore all’ammontare del debito

           b) valore di vendita superiore all’ammontare del debito

           Nel primo caso il debito verrà azzerato, nel secondo al consumatore spetterà l’eccedenza.

  • La normativa non può essere applicata ai mutui anteriori alla entrata in vigore del decreto.
  • Il decreto legislativo chiarisce inoltre che l’applicazione  è circoscritta ai mutui garantiti da ipoteca su immobili residenziali e mutui finalizzati all’acquisto o alla convenzione del diritto di proprietà su un terreno o su un immobile edificato o progettato.

 

Queste sono le novità del decreto legge.

Non sappiamo se queste decisioni siano positive o negative, dovremo attendere l’applicazione e sentire i pareri dei diretti interessati.
L’unica cosa che possiamo osservare è che al debitore viene offerta la possibilità di cancellare il proprio debito anche se il valore della vendita, in teoria, non lo consentirebbe.Quindi, nella peggiore delle ipotesi, si rimane senza casa ma anche senza debiti.

Se hai un vecchio mutuo e ti trovi in difficoltà non esitare a contattarci cliccando qui.
Siamo a disposizione per una prima consulenza gratuita.

Di seguito invece troverai le nostre guide gratuite; per scaricarle cliccaci sopra.

usura bancaria e pignoramento
La guida completa per risolvere i problemi di usura bancaria e pignoramento
errori durante il pignoramento
Chi vive il problema del pignoramento generalmente commette degli errori. Li conosci?
un caso di pignoramento risolto
un esempio di soluzione con il saldo e stralcio

 

A Menzus Biere.

Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2016

Remo Congiu

Ti è piaciuto questo articolo e lo trovi utile? Condividilo oppure iscriviti alla nostra pagina facebook.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookLinkedIn

Condividi questa pagina

Lascia un commento